Skip to content
Regione Umbria: operatore del settore alimentare (OSA), formazione di base
HACCP

DETTAGLI CORSO

Il corso si propone un’efficace formazione finalizzata alla corretta attuazione di tutte le misure di buona prassi igienica, per garantire una reale prevenzione delle tossinfezioni alimentari.

Ha una durata complessiva di 12 ore con test finale a risposta multipla con una sola risposta corretta, in modalità e-learning.

Il corso presenta 3 moduli di lavoro con contenuti multimediali

Il corso sarà fruibile per 3 mesi dalla data di attivazione

Codice Corso: HACCP-UMBRIA
Destinatari: Tutti gli operatori del settore alimentare indipendentemente dalla mansione svolta, ovvero: addetti che manipolano alimenti (cuochi, pizzaioli, barman, etc.); addetti che non manipolano alimenti (camerieri, magazzinieri, promoter, addetti vendita e trasporto); titolari e responsabili dell’industria alimentare.
Formato: e-learning
Durata: 12 ore

DESCRIZIONE CORSO

Struttura

  1. Corso di Formazione Igiene e Sicurezza Alimentare Parte Generale
  2. Linee Guida Semplificazione Sistema HACCP Piccole Imprese Settore Alimentare
  3. Ebook Celiachia

Programma

Regione Umbria: operatore del settore alimentare (OSA), formazione di base

  • Rischi e pericoli alimentari: chimici, fisici, microbiologici;
  • Igiene personale e corrette prassi per la prevenzione delle malattie trasmissibili con gli alimenti;
  • Obblighi e responsabilità dell’operatore del settore alimentare;
  • Requisiti generali in materia di igiene;
  • Principi di pulizia e disinfezione degli ambienti e delle attrezzature;
  • Modalità di conservazione degli alimenti;
  • Norme di buona pratica ad evitare la presenza di allergeni occulti negli alimenti;
  • Principali norme in materia di sicurezza degli alimenti e sanzioni per le violazioni di tali norme;
  • Tracciabilità e rintracciabilità degli alimenti;
  • Microrganismi patogeni e meccanismi di contaminazione biologica e chimica degli alimenti;
  • Autocontrollo, nozioni sui prerequisiti (lotta agli infestanti, smaltimento dei rifiuti, gestione dei sottoprodotti di originale animali, etc.)
  • Autocontrollo: nozioni sulle procedure basate sui principi del sistema HACCP;
  • Nozioni di base sugli alimenti contenenti glutine, allergeni e relativa normativa.

Obiettivi

Il corso si propone di realizzare un’efficace formazione del personale addetto alla manipolazione degli alimenti, finalizzati alla corretta attuazione di tutte le misure di buona prassi igienica, per garantire una reale prevenzione delle tossinfezioni alimentari.

Normativa

• Regione Umbria Direzione Regionale Salute, Coesione Sociale Società della Conoscenza Servizio Prevenzione e Sanità Veterinaria e Sicurezza Alimentare Determina Dirigenziale 2853 del 31 marzo 2020
• Regione Umbria Standard formativi minimi per la formazione a distanza (FAD) del personale addetto alle imprese alimentari ai sensi del Regolamento CE n.852/2004 e 853/2004 – Revoca DD n.4763/2011
• DGR 208/2021.

Torna su